Rayquaza tornerà solo per questo weekend nei raid di Pokémon GO, e quale migliore occasione per provare a catturare questo grande e apprezzato Pokémon se non i raid, appunto?

Il drago di terza generazione sarà nei raid speciali a partire dal 27 marzo alle 10:00 ora locale, e sarà disponibile per poco meno di 48 ore, fino alle 20:00 ora locale di domenica 28 marzo. A questo punto, ecco a voi i migliori counters e attaccanti che saranno in grado di sconfiggere il Pokémon leggendario in pochissimo tempo.

Debolezze di Rayquaza in Pokémon GO

Introdotto per la prima volta in Pokémon Smeraldo del 2005, Rayquaza è diventato uno dei Leggendari più amati del franchise. L’epico Pokémon Volante/Drago è il maestro dei leggendari della regione di Hoenn. Visto il suo doppio tipo, Rayquaza è esposto a una serie di debolezze. La principale è il tipo Ghiaccio, con Drago, Folletto e Roccia che infliggono meno danni del primo, ma sempre tanti.

Counters di Rayquaza in Pokémon GO

Di seguito, potete trovare i migliori counters e attaccanti di Rayquaza in Pokémon GO:

  • Mega Abomasnow – Polneve/Palla Clima
  • Darmanitan di Galar – Ice Fang/Slavina
  • Mamoswine – Polneve/Slavina
  • Glaceon – Alitogelido/Slavina
  • Weavile – Geloscheggia/Slavina
  • Jynx – Alitogelido/Slavina
  • Beartic – Polneve/Gelopugno
  • Vanilluxe – Alitogelido/Bora
  • Kyurem – Dragospiro/Bora
  • Mewtwo – Psicotaglio/Geloraggio

Rayquaza Shiny in Pokémon GO

I giocatori che vogliono ottenere la ricercatissima versione Shiny di Rayquaza dovranno fare più Raid. Come tutti i Leggendari, Rayquaza ha una possibilità di 1 su 20 di mostrarsi nella sua versione alternativa.

Pokémon GO è disponibile su Android e iOS. Se cercate un altro Pokémon da catturare nei raid, allora potrebbe interessarvi Thundurus.