La condivisione dei giochi è una caratteristica utile e sottovalutata della maggior parte delle console moderne. Mentre la PlayStation 4 consentiva agli utenti di impostare la propria console domestica e condividere i giochi con gli amici, PlayStation 5 rende questo processo ancora più semplice.

La versione per PS5 di questa funzione è chiamata “Condivisione della console“, e ti consente di concedere l’accesso all’intera libreria di giochi a chiunque utilizzi una console ben specifica anche quando si è offline. Facendo un esempio, se attivi la Condivisione sulla PS5 di un amico puoi effettuare il logout dal tuo account PSN e loro possono continuare a giocare qualsiasi titolo che tu hai scaricato sulla loro console. I giocatori possono avere l’opzione di condivisione della console attiva su una sola PS5 alla volta, ma sembra che tu possa cambiare questa console tutte le volte che vuoi.

Come attivare la condivisione dei giochi su PS5

Per prima cosa, vai alla dashboard della PlayStation 5 e seleziona le Impostazioni. Quindi seleziona l’opzione “Utenti e account”. Una volta aperto il menù, scorri verso il basso fino a Altro.

La prima opzione nel menù Altro è proprio quella della Condivisione della Console. Seleziona questa opzione e verrai portato su una schermata dedicata alla funzionalità. Qui imparerai se l’opzione è attualmente abilitata sulla PS5 che stai utilizzando, insieme ad alcune informazioni aggiuntive sulla funzione, e avrai la possibilità di attivarla o disattivarla quando necessario. Se la funzionalità non è attiva, attivala premendo il bottone dedicato.

Ora che la funzione è abilitata, puoi scaricare i giochi dalla tua libreria e saranno disponibili a chiunque altro utilizzi questa console, anche quando la console è offline. Quando sei pronto, puoi disattivare la funzione utilizzando la stessa procedura.

PS5 arriva domani, 19 novembre.