Skate sarà free-to-play ed avrà microtransazioni: uscirà su PC, PlayStation e Xbox con cross-play e cross-progression

Nuovi dettagli su Skate 4, che si chiamerà Skate..

Skate sarà free-to-play ed avrà microtransazioni: uscirà su PC, PlayStation e Xbox con cross-play e cross-progression

Come promesso qualche giorno fa, Full Circle ha pubblicato oggi un nuovo video in cui ha rivelato diversi dettagli inediti sul prossimo gioco di Skate, intitolato Skate.. Sì, Skate seguito da un punto, niente Skate 4.

In questo video, a cui hanno partecipato diversi sviluppatori del progetto, Full Circle ha rivelato per prima cosa che Skate sarà un gioco free-to-play live-service e che sarà pubblicato su PC, PlayStation e Xbox con pieno supporto al cross-play e alla cross-progression. Il team pianifica di lanciare Skate anche su mobile, ma i lavori su questa versione sono appena iniziati. Non si sa ancora molto sull'uscita, invece, se non che Skate "arriverà quando sarà pronto" e che bisognerà in ogni caso attendere qualche tempo.

Essendo un gioco free-to-play, in Skate non mancheranno le microtransazioni: Full Circle rassicura che sarà possibile acquistare solamente oggetti cosmetici, e che nessun contenuto della mappa o del gameplay in generale saranno bloccati. Full Circle ha aggiunto di star guardando ad Apex Legends come modello per l'implementazione degli acquisti in gioco.

In un'intervista rilasciata a The Verge, Full Circle ha rivelato le "CollaboZones", aree della mappa che saranno create dai giocatori e che appariranno nei mondi degli altri utenti. Nel video di oggi Full Circle ha mostrato alcuni esempi come una enorme rampa e una struttura incredibilmente alta.

Il gioco di Skate più recente è Skate 3, pubblicato nel 2010. La serie era originariamente sviluppata da Black Box, studio chiuso da EA nel 2013. Parlando di Skate, Electronic Arts suggerisce di non scaricare il recente playtest leakato.

Commenti

Contenuti consigliati