Dopo aver inizialmente confermato una semplice finestra di lancio, PQube e Sonnori hanno annunciato oggi la data di uscita delle nuove versioni dell’horror White Day: A Labyrinth Named School.

Il titolo sarà disponibile su PS5, Xbox Series X/S e Nintendo Switch dall’8 settembre. Le versioni PS5 e Nintendo Switch, inoltre, arriveranno sia in edizione fisica che digitale.

“White Day: A Labyrinth Named School è un vero e proprio classico del genere horror, ampiamente considerato come uno dei più grandi giochi horror puri mai creati: un survival horror in prima persona da brividi con un’atmosfera inquietante, intense sequenze di inseguimento, un sistema di spaventi dinamico, soluzioni di enigmi in evoluzione, una storia ramificata e finali multipli”, si legge nella descrizione ufficiale.

“Con risorse limitate a disposizione, riuscirete a evitare gli inservienti assassini all’interno della fitta rete di corridoi e stanze? O gli orrori che si aggirano di notte per la scuola vi uccideranno prima che possiate fuggire?”

White Day: A Labyrinth Named School è una rivisitazione contemporanea del survival horror coreano in prima persona del 2001, considerato da molti uno dei giochi più spaventosi mai realizzati. Ci sono nuovi effetti visivi e audio, un personaggio giocabile aggiuntivo, Yoo Ji-min, fantasmi rivisitati e finali speciali. Il titolo ci sfiderà a sfidare faccia a faccia 20 fantasmi unici, uno più terrificante dell’altro. Dovremo raccogliere le storie di fantasmi per saperne di più sulle loro origini agghiaccianti e spesso tragiche.

White Day: A Labyrinth Named School è attualmente disponibile su PC, PS4, Android e iOS.