Microsoft ha recentemente pubblicato un nuovo kit di sviluppo per i software Xbox che offre agli sviluppatori l’accesso a più RAM su Xbox Series S, con alcuni giochi che potrebbero giovare di un miglioramento delle performance.

Come riportato da The Verge, la notizia arriva da un video pubblicato dal team Game Dev della casa di Redmond, che spiega: “Centinaia di megabyte di memoria aggiuntivi sono ora disponibili agli sviluppatori su Xbox Series S. Questo fornisce agli sviluppatori più controllo sulla memoria, il che può migliorare le performance grafiche in condizioni con RAM limitata”.

Mentre Xbox Series è in grado di far girare i giochi in 1440p ad un massimo di 120 FPS, molti titoli arrivano solo a 1080p e ad un framerate decisamente inferiore. Fino ad ora gli sviluppatori dovevano lavorare con soli 8GB di RAM su Xbox Series S, dato che altri 2GB erano riservati ad attività di sistema.

Microsoft ha inoltre “risolto un problema per cui gli indirizzi virtuali grafici venivano allocati molto più lentamente di quelli non grafici”. Questo significa che i giochi Xbox potranno beneficiare notevolmente di questo aggiornamento dell’SDK Xbox, e ci auguriamo che gli sviluppatori si mettano al lavoro per sfruttarlo al massimo.