Krafton, lo studio coreano dietro a PUBG, ha annunciato di essere al lavoro su un nuovo gioco basato sul romanzo The Bird That Drinks Tears di Yeong-do Lee.

In un sito aperto in occasione dell’annuncio, Krafton ha detto che si tratta di un “progetto ambizioso che punta a portare in vita l’universo fantasy di The Bird That Drinks Tears attraverso le sue uniche razze fantasy, i suoi bellissimi paesaggi ammalianti e le sue storie avvincenti, coinvolgenti e toccanti”.

“The Bird That Drinks Tears è una serie di romanzi creata e scritta da Yeong-do Lee, che è ampiamente riconosciuto come il pioniere del genere fantasy coreano. Lee è uno degli autori fantasy più popolari in Corea, con milioni di copie vendute, ed è uno scrittore eccezionalmente fantasioso che costruisce mondi elaborati e li riempie di personaggi complessi,” ha aggiunto lo studio.

Per il gioco di The Bird That Drinks Tears Krafton spera di assumere talenti mondiali per realizzare la sua visione. Recentemente lo studio ha accolto l’artista Iain McCraig.

“In Krafton, la nostra passione è raccontare storie emozionanti e significative attraverso l’arte dei videogiochi”, conclude Krafton. “Dalle storie personali e uniche di Battlegrounds, ai ricchi mondi fantasy, agli orrori oscuri e grintosi dello spazio, vogliamo creare mondi che spingano i confini della creatività e dell’immersione”.