Hideo Kojima racconta le difficoltà nell'ottenere i filmati storici usati in Metal Gear Solid

Ottenere le licenze non fu facile, svela Kojima.

Hideo Kojima racconta le difficoltà nell'ottenere i filmati storici usati in Metal Gear Solid

Recentemente si è festeggiato il 35esimo anniversario dal lancio di Metal Gear Solid per PS1, e Hideo Kojima, il creatore della serie, ha pensato di condividere qualche retroscena sullo sviluppo sul proprio account Twitter.

Questo fine settimana il noto game designer, una volta a Konami, ha rivelato che includere i filmati live-action storici nel gioco non è stato semplice. Non per questioni tecniche, che potrebbero esserci state considerando l'hardware di PS1, ma per via della difficoltà nel reperire le loro licenze.

"Una cosa di cui non ho parlato molto, ma che è un esperimento in Metal Gear Solid, sono i filmati live-action. È quando ho inserito nelle cutscene filmati scientifici o documentari", ha detto Kojima. "La prima PlayStation può mostrare filmati compressi. Sono cresciuto con documentari e programmi scientifici, e ho provato ad includerli nel gioco. Al tempo non ero molto familiare con l'industria ed ebbi difficoltà ad ottenere il materiale".

"Non sapendo chi consultare, andai all'NHK [ente televisiva giapponese, ndr], ma ne uscì a mani vuote", ha continuato. "Ci sono voluti diversi anni per acquistare i materiali, modificarli ed ottenere i diritti. Ora ho contatti nell'industria e sono familiare con queste cose".

Il problema dei filmati storici, tuttavia, è che le licenze devono essere rinnovate. Per questa ragione Konami ha rimosso dalla vendita diversi vecchi titoli di Metal Gear Solid a fine 2021, ma ancora oggi non li ha rimessi sul mercato.

In questo articolo

Metal Gear Solid

Metal Gear Solid

Metal Gear Solid è un gioco d'azione stealth di Hideo Kojima.

Sviluppatore: Konami
Publisher: Konami
Data di uscita: 22 Febbraio 1999
Piattaforme: PC, PSP, PS3, PS1

Commenti

Contenuti consigliati