SNK insiste che la quasi completa acquisizione da parte del Governo dell'Arabia Saudita non avrà effetto sui suoi giochi

SNK ci tiene a ribadirlo.

SNK insiste che la quasi completa acquisizione da parte del Governo dell'Arabia Saudita non avrà effetto sui suoi giochi

Qualche mese fa il PIF dell'Arabia Saudita ha annunciato di aver acquisito il 96% di SNK, lo sviluppatore giapponese di serie come The King of Fighters. Questo fondo del Governo è guidato dal principe Mohammed bin Salman, e la decisione ha ovviamente scatenato critiche in tutto il mondo.

Il principe è accusato di aver ordinato l'omicidio del giornalista Jamal Khashoggi, e il Paese ha inoltre a che fare con una guerra in Yemen. Non è possibile nemmeno dimenticare i pochissimi diritti che le donne e gli omosessuali hanno in Arabia Saudita. Proprio per questi motivi in molti si sono chiesti se i futuri giochi SNK avranno alcune restrizioni legate in particolare alle tematiche LGBT e alle donne, ma Yasuyuki Oda, producer e designer, ha tenuto a smentire queste ipotesi in un'intervista rilasciata a VGC.

"Noi ci stiamo concentrando solo sulla creazione di giochi. Non siamo un'azienda politica o qualcosa del genere, quindi [l'acquisizione] non ci riguarda in alcun modo", ha dichiarato Yasuyuki Oda. "Non ha alcun effetto sulla nostra produzione creativa. Abbiamo piena libertà su ciò che vogliamo creare", ha aggiunto quando gli è stato chiesto se SNK aggiungerà un personaggio LGBT ai suoi giochi.

"Sì, onestamente direi che i risultati parlano da soli", ha aggiunto Oda tramite un traduttore. "Ad esempio, se fosse un problema reale, personaggi come Shermie [che lancia baci ai suoi avversari in The King of Fighters, ndr] probabilmente non sarebbero nel gioco. Una cosa che vorremmo dire è che la nostra proprietà è generalmente fan dell'IP, e lo è da sempre, quindi sta a noi decidere cosa fare per quanto riguarda la creazione di contenuti".

Parlando di SNK, Oda ha recentemente parlato del perché The King of Fighters XV non arriverà su Nintendo Switch.

Commenti

Contenuti consigliati