Nintendo rimuoverà l'opzione di accesso rapido ad un account con Facebook o Twitter: addio alla condivisione immagini da 3DS e Wii U

Ci sono due novità per i servizi di Nintendo.

Nintendo rimuoverà l'opzione di accesso rapido ad un account con Facebook o Twitter: addio alla condivisione immagini da 3DS e Wii U

Nintendo ha annunciato quest'oggi due importanti aggiornamenti per i suoi servizi online relativi agli account e alla condivisione di contenuti da Wii U e Nintendo 3DS.

A partire dal 25 ottobre 2022, infatti, non sarà più possibile collegare un account Facebook o Twitter a un account Nintendo. Non si potranno creare nuovi profili con queste due opzioni, e l'accesso ad un account esistente potrà essere effettuato solo tramite un account Google o Apple, o inserendo email e password.

Inoltre, non sarà possibile prendere parte a missioni per guadagnare punti My Nintendo collegando l'account Nintendo a un account Facebook o Twitter. "Ci scusiamo per l'eventuale disagio che ciò potrebbe arrecare agli utenti che utilizzano un account Facebook o Twitter per accedere al loro account Nintendo", ha detto la casa di Kyoto.

Sempre dalla stessa data non si potrà condividere immagini su Facebook e Twitter tramite l'opzione apposita su Nintendo 3DS e Wii U. Dopo l'interruzione del servizio non sarà più possibile condividere immagini dalla famiglia di console Nintendo 3DS o Wii U. Le immagini e i commenti già pubblicati su Facebook e Twitter rimarranno disponibili anche dopo l'interruzione del servizio.

Commenti

Contenuti consigliati