Xbox starebbe lavorando ad un suo store mobile: vuole sfidare Apple e Google?

E potrebbe includere i giochi di Activision Blizzard King.

Xbox starebbe lavorando ad un suo store mobile: vuole sfidare Apple e Google?

Come parte dell'indagine della Competition and Markets Authority (CMA, l'antitrust inglese) sull'acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft è emerso (via The Verge) che Xbox starebbe lavorando ad un suo store per mobile che potrebbe sfidare quelli di Apple e Google.

Xbox vorrebbe espandersi di più nel mercato del mobile gaming, e la popolarità dei giochi di Activision e King sarebbero fattori determinanti per portare avanti questo progetto. "La transazione migliorerà la capacità di Microsoft di creare un negozio di giochi di nuova generazione che operi su una gamma di dispositivi, compresi quelli mobile, grazie all'aggiunta dei contenuti di Activision Blizzard", ha dichiarato Microsoft nei documenti.

"Basandosi sulle comunità di giocatori esistenti di Activision Blizzard, Xbox cercherà di scalare l'Xbox Store verso il mobile, attirando i giocatori su una nuova piattaforma Xbox Mobile", ha aggiunto.

"L'allontanamento dei consumatori dal Google Play Store e dall'App Store sui dispositivi mobili richiederà tuttavia un cambiamento importante nel comportamento dei consumatori", si legge. "Microsoft spera che, offrendo contenuti noti e popolari, i giocatori saranno più propensi a provare qualcosa di nuovo".

"La transazione offre a Microsoft una presenza significativa nel settore dei giochi mobile. I ricavi dei giochi mobile della divisione King e di titoli come Call of Duty: Mobile hanno rappresentato più della metà dei ricavi di Activision Blizzard nella prima metà del 2022. I clienti mobile rappresentano circa i tre quarti dei suoi MAU", continuano i documenti.

Al momento non abbiamo altri dettagli su quest'idea di Xbox, e bisognerà sempre vedere se prenderà effettivamente forma in futuro.

Commenti

Contenuti consigliati