Resident Evil 2, 3 e 7 Biohazard: annunciate le date di uscita delle versioni Switch in cloud

Ecco quando usciranno tre amati giochi di Resident Evil su Switch.

Resident Evil 2, 3 e 7 Biohazard: annunciate le date di uscita delle versioni Switch in cloud

Dopo il primo annuncio in occasione del Nintendo Direct di settembre, nel corso del Resident Evil Showcase di questa notte Capcom ha annunciato le date di uscita di Resident Evil 2 Cloud, Resident Evil 3 Cloud e Resident Evil 7 biohazard Cloud.

Le versioni in streaming per la console ibrida della casa di Kyoto dei tre giochi saranno rispettivamente disponibili dall'11 novembre, 18 novembre e 16 dicembre. Con l'arrivo di questi titoli, la serie principale di Resident Evil è quasi al completo su Nintendo Switch, il che è ottimo per chi gioca su questa piattaforma ed adora il genere degli horror.

Informazioni su Resident Evil 2

Resident Evil 2, il capolavoro che ha definito un genere, ritorna, rivisitato da cima a fondo per regalare un'esperienza narrativa più profonda. Avvalendosi del RE Engine, motore proprietario di Capcom, Resident Evil 2 offre una nuova interpretazione della classica saga survival horror con grafica incredibilmente realistica, audio coinvolgente mozzafiato, una nuova visuale da dietro le spalle e comandi modernizzati, oltre alle modalità del gioco originale.

Informazioni su Resident Evil 3

Jill Valentine è una delle poche superstiti delle atrocità che hanno sconvolto Raccoon City. Per fermarla, la Umbrella è pronta a ricorrere alla sua arma segreta più temibile: Nemesis!

Include anche Resident Evil Resistance, una nuova esperienza multiplayer online 1 vs 4 ambientata nell'universo di Resident Evil e incentrata sul confronto mortale tra quattro superstiti e un malvagio Mastermind.

Informazioni su Resident Evil 7

Resident Evil 7 biohazard è l'ultima incarnazione della celebre serie Resident Evil. Questo capitolo rappresenta un nuovo corso per la saga, che intende recuperare le radici della serie e nel contempo aprire le porte a un'esperienza horror ancora più terrificante. Si tratterà di un cambiamento epocale per Resident Evil, che per la prima volta prevede la visuale in prima persona e un magnifico stile fotorealistico grazie al nuovo motore grafico RE Engine di Capcom. Tutto ciò garantisce un livello di immersione senza precedenti: il terrore non è mai stato così vicino e personale.

Commenti

Contenuti consigliati