Resident Evil Code Veronica, attualmente non ci sono piani per un remake

Ma se l'opportunità dovesse arrivare, "forse".

Resident Evil Code Veronica, attualmente non ci sono piani per un remake

Parlando in una nuova intervista rilasciata al sito Noisy Pixel, Yoshiaki Hirabayashi, producer della serie di Resident Evil, ha rivelato che attualmente Capcom non ha piani per lavorare su un remake di Resident Evil Code Veronica.

Hirabayashi ha detto che mentre al momento non ci sono piani concreti per la realizzazione di un rifacimento di questo classico titolo tanto amato dai fan, se l'opportunità dovesse mai esserci, "forse" qualcosa succederà.

Resident Evil Code Veronica è uscito per SEGA Dreamcast nel 2000, ed ha ricevuto col passare degli anni diversi porting. La storia è ambientata tra gli eventi di Resident Evil 2 e Resident Evil 3, pertanto sorprende vedere che Capcom non ha ancora pensato a lavorare su un remake.

In Resident Evil Code Veronica i protagonisti sono Claire Redfield e Chris Redfield: il loro obiettivo è quello di affrontare un'epidemia di zombie in una prigione remota situata nell'Antartico. Resident Evil Code Veronica è stato tecnicamente l'ultimo titolo di Resident Evil a concentrarsi puramente sul genere del survival horror, prima che Resident Evil 4 rendesse il franchise più orientato all'azione.

Una versione aggiornata del gioco, Resident Evil Code Veronica X, è uscita su PS2 nel 2001 e su GameCube nel 2003. Nel 2011 ha poi ricevuto dei porting su Xbox 360 e PlayStation 3.

Commenti

Contenuti consigliati