PS5 raggiunge le 25 milioni di unità vendute in tutto il mondo: calano gli abbonati a PS Plus

Sony svela i risultati finanziari di PlayStation per l'ultimo trimestre.

PS5 raggiunge le 25 milioni di unità vendute in tutto il mondo: calano gli abbonati a PS Plus

Sony ha annunciato questa mattina i risultati finanziari per l'ultimo trimestre dell'anno fiscale corrente terminato in data 30 settembre 2022, rivelando nuovi dati di vendita per PS5, nuove informazioni sul PlayStation Plus e sui giochi venduti.

Partendo dall'analisi delle vendite della console current-gen, PS5 ha finalmente raggiunto il traguardo delle 25 milioni di unità vendute in tutto il mondo. Solo nell'ultimo trimestre è stato venduto un totale di 3.3 milioni di PS5, e il numero delle vendite è molto simile a quello dello stesso periodo dello scorso anno fiscale.

Per quanto riguarda il PlayStation Plus, che qualche mese fa ha visto un completo rinnovamento, gli abbonati al 30 settembre sono 45.4 milioni, 1.8 milioni in meno rispetto ai 47.2 milioni di abbonati dello stesso periodo dello scorso anno. Si tratta di un calo da non sottovalutare, ma che resta probabilmente legato all'andamento della pandemia di COVID-19. Come evidenzia Tom Warren di The Verge, infatti, gli abbonati sono comunque di più rispetto ad ottobre 2019.

Infine, dando uno sguardo al software, un totale di 62.5 milioni di giochi (tra PS5 e PS4) sono stati venduti lo scorso trimestre. È un'ulteriore discesa per Sony, poiché nello stesso periodo dello scorso anno erano state registrate vendite di software per 76.4 milioni, dunque un calo di 13.9 milioni. 6.7 milioni di unità vendute sono di titoli first-party, un calo di 900.000 unità rispetto alle 7.6 milioni vendute quattro trimestri fa. Il 63% delle vendite di software è composto da download digitali.

Commenti

Contenuti consigliati