Death Stranding ha raggiunto i 10 milioni di giocatori

Nuovo traguardo per Death Stranding.

Death Stranding ha raggiunto i 10 milioni di giocatori

Esattamente tre anni fa, l'8 novembre del 2019, usciva su PS4 Death Stranding, il primo gioco di Kojima Productions, lo studio fondato e guidato dal game designer giapponese Hideo Kojima. Per celebrare il compleanno del titolo, lo studio ha scelto di rivelare un importante dato sulla sua popolarità.

Stando a Kojima Productions, all'8 novembre 2022 Death Stranding ha raggiunto oltre 10 milioni di giocatori in tutto il mondo, tra PC, PS4 e PS5 (non si parla di copie vendute, poiché sono inclusi nel conteggio gli utenti che ci hanno giocato tramite PS Plus e Xbox Game Pass). Oltre a Death Stranding, il numero di giocatori comprende anche quelli di Death Stranding: Director's Cut, versione uscita nel 2021 che include alcuni contenuti aggiuntivi come nuove missioni ed un Social Strand System.

Death Stranding sfida i giocatori a ricollegare una società fratturata dopo l'evento cataclismatico "Death Stranding". Questo evento ha aperto un varco tra i vivi e i morti, facendo sì che le creature dell'aldilà si aggirino nel mondo decaduto e segnato da una società desolata. Portando nelle sue mani i resti scollegati del futuro dell'umanità, i giocatori assumono il ruolo di Sam Bridges che si imbarca in una missione per dare speranza all'umanità collegando gli ultimi sopravvissuti di un'America decimata.

Death Stranding è disponibile su PC, PS4 e PS5.

Commenti

Contenuti consigliati