Dark Souls: Remastered, i server della versione PC sono tornati online

Un altro gioco di Dark Souls è ora giocabile online.

Dark Souls: Remastered, i server della versione PC sono tornati online

I server della versione PC di Dark Souls Remastered sono finalmente tornati online a ben 10 mesi di distanza dal loro spegnimento temporaneo.

Ad annunciarlo sono stati FromSoftware e Bandai Namco con un tweet pubblicato dall'account Twitter ufficiale di Dark Souls questa mattina. "Le funzionalità online per la versione PC di Dark Souls: Remastered sono state riattivate. Vi ringraziamo ancora una volta per la vostra pazienza, comprensione e supporto", hanno scritto i due team.

Nel caso in cui non lo sapeste, i server delle versioni PC di Dark Souls: Prepare to Die Edition, Dark Souls: Remastered, Dark Souls 2 e Dark Souls 3 sono stati disabilitati a gennaio a seguito della scoperta di alcuni gravi problemi di sicurezza. Ci sono voluti diversi mesi prima che i server tornassero online, seppur a pezzi. I server di Dark Souls 3 sono stati i primi a tornare in vita ad agosto, seguiti da quelli di Dark Souls 2 ad ottobre. Ora è arrivato il turno di Dark Souls Remastered, che ha così completato il trio.

Nulla da fare invece per i server di Dark Souls: Prepare to Die Edition, che resteranno definitivamente offline per via di "un sistema vecchio" che molto probabilmente non vale la pena di riparare.

Commenti

Contenuti consigliati