Starfield e Redfall, per Phil Spencer il rinvio al 2023 è stata la decisione giusta da prendere

Phil Spencer commenta il posticipo dei prossimi due giochi Bethesda.

Starfield e Redfall, per Phil Spencer il rinvio al 2023 è stata la decisione giusta da prendere

Starfield e Redfall sono due dei giochi di Xbox Game Studios (ora che Bethesda e Arkane Studios sono sotto l'ombrello dell'azienda di Redmond) più attesi dalla community di tutto il mondo. Inizialmente il lancio di entrambi era fissato per la fine del 2022, ma diversi mesi fa Bethesda Softworks ha annunciato di averli rinviati al 2023.

In una nuova intervista rilasciata a Decoder, podcast di The Verge, Phil Spencer di Xbox ha commentato questa scelta, affermando che "è stata la decisione giusta da prendere", citando la sua esperienza con la pubblicazione di giochi in anticipo che poi non sono andati molto bene.

"Non è proprio una decisione da prendere quella di spostare il lancio di un gioco dopo aver speso gli sforzi del team per diversi anni solo per arrivare a un punto in cui si sa che non si riuscirà a pubblicare il gioco desiderato alla data promessa. In un certo senso è così, perché ho pubblicato giochi troppo presto. Abbiamo sperimentato la pubblicazione di giochi in anticipo", ha detto Spencer.

"Col senno di poi, quando si guarda a un gioco come Starfield, c'è voluto così tanto tempo e così tanti investimenti in una nuova IP da parte del team. La decisione di dare al team il tempo necessario per costruire il gioco che ritengono di dover costruire è la cosa giusta da fare. Queste decisioni hanno implicazioni finanziarie. Valutare ciò che accadrà, sia che si tratti di crescita della piattaforma, di crescita degli abbonati o, francamente, dei ricavi che si generano quando si lancia un nuovo gioco, sono decisioni commerciali. È necessario soppesare il risultato di tali decisioni", ha continuato.

"Per qualsiasi gioco, ma sicuramente per i nostri giochi Starfield e Redfall - che sono i nostri primi grandi giochi di Xbox con l'ingresso di ZeniMax nel team - volevo solo assicurarmi che questi team sentissero di avere tutto il supporto possibile da Xbox, e che sentissero alcuni dei vantaggi di far parte di un'organizzazione più grande che ha altri flussi di entrate e altre cose utili in corso. Alla fine, credo che la qualità dei giochi sarà migliore e che i clienti troveranno l'esperienza più interessante, il che spero sia la decisione giusta a posteriori".

Starfield e Redfall usciranno su PC e Xbox Series nel 2023.

Commenti

Contenuti consigliati