Final Fantasy 16, Clive non sarà il solo personaggio giocabile: ce ne sarà anche un secondo

Potrebbe essere simile a Reks di Final Fantasy 12.

Final Fantasy 16, Clive non sarà il solo personaggio giocabile: ce ne sarà anche un secondo

Nelle ultime settimane alcuni sviluppatori del team di Final Fantasy 16 hanno avuto la possibilità di rilasciare diverse interviste alla stampa specializzata, rivelando nuovi dettagli sul gioco. Parlando al sito giapponese Game Watch, il creative director Kazutoyo Maehiro ha confermato che Clive non sarà l'unico personaggio giocabile di Final Fantasy 16.

Stando alle parole del director, all'inizio del titolo i giocatori potranno prendere i panni di un altro personaggio di cui non conosciamo l'identità (e che probabilmente resterà misteriosa fino a quando non avremo una copia del gioco tra le mani). Quando gli è stato chiesto se fosse simile a Reks di Final Fantasy 12, Maehiro ha risposto affermativamente.

In Final Fantasy 12, per chi non lo sapesse, i giocatori possono controllare Reks per una breve sezione dell'introduzione: così dovrebbe essere anche in Final Fantasy 16, ma come detto ne sapremo di più in futuro.

Nella stessa intervista il director Naoki Yoshida ha confermato che Clive non combatterà da solo, ma che sarà assieme a dei membri del party non giocabili controllati dall'AI.

Final Fantasy 16 uscirà su PlayStation 5 nell'estate del 2023. Il gioco sarà esclusiva PS5 per almeno sei mesi dal lancio, la cui data precisa è ancora sconosciuta.

In questo articolo

Final Fantasy 16

Final Fantasy 16

Final Fantasy 16 è il sedicesimo capitolo di Final Fantasy.

Sviluppatore: Square Enix
Publisher: Square Enix
Data di uscita: Estate 2023
Piattaforme: PS5

Commenti

Contenuti consigliati