Microsoft annuncia un aumento di 10 dollari dei prezzi dei giochi first-party per Xbox Series X/S a partire dal 2023

Forza Motorsport, Redfall e Starfield saranno tra i primi a costare di più.

Microsoft annuncia un aumento di 10 dollari dei prezzi dei giochi first-party per Xbox Series X/S a partire dal 2023

Microsoft ha annunciato con un comunicato rilasciato ad IGN che a partire dal 2023 alzerà di 10 dollari (e di 10 euro, presumibilmente) i prezzi dei giochi first-party per Xbox Series X/S, passando da 60 a 70 dollari.

I primi titoli che riceveranno questo aumento di prezzo sono Forza Motorsport, Redfall e Starfield. La casa di Redmond ha fatto sapere che i prezzi per le altre regioni al di fuori degli Stati Uniti potrebbero essere differenti, ma non abbiamo informazioni precise per quanto riguarda l'Europa e l'Italia nello specifico.

"Questo prezzo riflette il contenuto, la portata e la complessità tecnica di questi titoli", ha dichiarato un portavoce di Microsoft a IGN. "Come tutti i giochi sviluppati dai nostri team di Xbox, saranno disponibili anche su Game Pass il giorno stesso del lancio".

L'aumento di prezzo dei nuovi giochi first-party non sorprende di certo: Phil Spencer, capo di Xbox, aveva più volte detto in passato che prima o poi i titoli sarebbero arrivati a costare di più, ma non prima delle festività natalizie in arrivo. Sony, Ubisoft e Take-Two Interactive, inoltre, sono alcune delle aziende dell'industria ad aver preso la stessa decisione diverso tempo fa.

Questo significa che anche Game Pass sarà rivisto in qualche modo? Attualmente non sappiamo niente a riguardo, pertanto attendiamo nuove notizie da parte di Microsoft.

Commenti

Contenuti consigliati