Witchfire, il nuovo trailer conferma il supporto a DLSS 3

Witchfire supporterà il DLSS 3.

Witchfire, il nuovo trailer conferma il supporto a DLSS 3

The Astronauts ha rilasciato oggi un nuovo gameplay trailer del gioco d'azione e FPS Witchfire per annunciare il supporto al DLSS 3, l'ultima versione della tecnologia di upscaling di Nvidia.

In un comunicato stampa, il cofondatore e direttore creativo di The Astronauts Adrian Chmielarz ha spiegato: "Si avvia il gioco, si spingono tutte le opzioni grafiche al massimo. Ci si diverte per un po' ma poi, soprattutto se si tratta di un gioco d'azione, ci si rende conto che il frame rate è fondamentale. Quindi si inizia a ridurre la qualità della grafica per ottenere un gameplay fluido. Il DLSS 3 permette di ottenere un frame rate elevato, apparentemente impossibile, senza compromettere la grafica. Una scelta obbligata per un gioco come Witchfire, che è sia azione che bellezza".

Per chi non lo conoscesse, Witchfire è uno sparatutto in prima persona creato dai creatori di Painkiller e Bulletstorm. Un roguelite per chi odia i roguelite, il gioco offre un'esperienza impegnativa ma soddisfacente, con molteplici strade per la vittoria.

Il lancio di Witchfire era inizialmente fissato per lo scorso anno, ma fu posticipato al 2023 per trasformare il combattimento. Come rivelato ad ottobre, il sistema di combattimento di Witchfire passerà da uno stile arena ad uno più open-world. Come il precedente titolo di The Astronauts (The Vanishing of Ethan Carter), Witchfire utilizza la tecnologia della fotogrammetria per ottenere un'ottima grafica e un mondo dark fantasy cupo e coinvolgente.

Witchfire uscirà su PC all'inizio del 2023.

In questo articolo

Witchfire

Witchfire è un nuovo sparatutto in prima persona degli autori di The Vanishing of Ethan Carter.

Sviluppatore: The Astronauts
Publisher: The Astronauts
Data di uscita: 2023
Piattaforme: PC

Commenti

Contenuti consigliati