Bungie dice di star lavorando a diversi giochi non annunciati "con il supporto di Sony"

Anche se non sappiamo quali siano.

Bungie dice di star lavorando a diversi giochi non annunciati "con il supporto di Sony"

Tom Farnsworth, creative lead di Bungie, ha rivelato che il suo studio sta lavorando a diversi giochi non ancora annunciati con il supporto di Sony.

La compagnia giapponese ha acquisito lo studio di Destiny all'inizio dello scorso anno, ed ha da subito promesso che il team continuerà a lavorare su progetti multipiattaforma, una cosa su cui punta molto. Farnsworth ha detto che Bungie ha cambiato completamente il modo di sviluppare giochi nel corso del lancio di oltre 25 contenuti di Destiny, passando da prodotti prima in edizione fisica a giochi live service.

"Questo scudo [nella foto, ndr] rappresenta l'aspetto di 11 anni di lavoro in Bungie. Ogni medaglia rappresenta uno degli oltre 25 contenuti di Destiny che abbiamo distribuito a milioni di giocatori. Durante questo periodo abbiamo cambiato completamente il modo in cui sviluppiamo i giochi e facciamo affari, passando da prodotti rigorosamente in edizione fisica a giochi a live service", ha scritto Farnsworth. "E con il supporto di Sony stiamo lavorando anche a una serie di progetti non ancora annunciati".

Bungie disse qualche tempo fa che voleva pubblicare nel 2025 una nuova IP, che potrebbe puntare sul multiplayer competitivo. Lo studio starebbe lavorando ad un gioco di Destiny per mobile in collaborazione con il gigante cinese NetEase. Inoltre, dei recenti annunci di lavoro hanno suggerito che la nuova IP potrebbe essere un action in terza persona.

Commenti

Contenuti consigliati