Xbox pensa all'ambiente: in arrivo un aggiornamento per Xbox Series X/S e Xbox One con nuove impostazioni per il risparmio energetico

Xbox è la prima console "Carbon Aware".

Xbox pensa all'ambiente: in arrivo un aggiornamento per Xbox Series X/S e Xbox One con nuove impostazioni per il risparmio energetico

Con un post pubblicato questo pomeriggio sul proprio blog, Xbox ha annunciato alcuni dei suoi piani per rendere Xbox One e Xbox Series X/S delle console che pensano davvero all'ambiente.

Prossimamente sarà disponibile un update che farà in modo che gli aggiornamenti e i giochi siano scaricati in momenti in cui la console può utilizzare più energia rinnovabile possibile. Quando la console è collegata a Internet e sono disponibili i dati sull'intensità di carbonio a livello regionale, Xbox pianificherà gli aggiornamenti di giochi, app e OS in orari specifici in cui una percentuale maggiore di elettricità proviene da fonti a bassa emissione di carbonio.

Gli Xbox Insiders potranno inoltre notare da oggi che Xbox Series X/S utilizzerà l'opzione "Spegni (risparmio energetico)". Questo aggiornamento delle impostazioni di alimentazione riduce il consumo di energia quando la console è spenta: non influirà sulle prestazioni o sulla capacità della console di ricevere aggiornamenti di notte. Sarà possibile modificare le impostazioni in qualsiasi momento: lo spegnimento (risparmio energetico) riduce il consumo di energia fino a 20 volte rispetto alla modalità Sleep.

Su Xbox One arriveranno poi nuove opzioni per l'alimentazione, tra cui Spegni (risparmio energetico), che funzionerà proprio come su Xbox Series X/S. Su quest'ultime due console debuttano inoltre le ore di attività. In questo periodo di tempo la propria console si avvierà più velocemente, e non solo. Una volta superate le ore di attività, la console si spegnerà e consumerà pochissima elettricità.

"Non possiamo fare tutto questo da soli. Dobbiamo lavorare insieme ai nostri giocatori, agli sviluppatori, agli studi e all'industria se vogliamo contribuire a ridurre l'impatto del gaming sull'ambiente. Ci impegniamo a collaborare con i nostri sviluppatori, a collaborare con le organizzazioni e a mettere i giocatori in condizione di prendere decisioni più informate", ha concluso Microsoft.

Commenti

Contenuti consigliati