Friday the 13th: Killer Puzzle sarà rimosso dalla vendita a fine gennaio

Per motivi di licenza.

Friday the 13th: Killer Puzzle sarà rimosso dalla vendita a fine gennaio

Lo studio Blue Wizard Digital ha annunciato con un post sui propri profili social di non essere riuscito a rinnovare la licenza di Friday the 13th: Killer Puzzle, gioco puzzle free-to-play a tema Friday the 13th, e che per questa ragione il titolo sarà rimosso dalla vendita il 23 gennaio.

Friday the 13th: Killer Puzzle vi fa vestire i panni dell'iconico portiere di hockey mascherato Jason Voorhees in oltre 150 livelli in cui risolverete enigmi e sbloccherete nuove armi per uccidere le vostre vittime in molti luoghi, persino nello spazio.

"Oggi dobbiamo fare un triste annuncio: Non siamo riusciti a rinnovare la licenza di Friday the 13th: Killer Puzzle con i licenziatari e ci è stato richiesto di fermare tutte le vendite future del gioco alla fine di questo mese", ha detto Blue Wizard Digital.

"Tutte le piattaforme ci hanno assicurato che i giocatori che hanno già scaricato/acquistato il gioco e fatto acquisti in-app all'interno del gioco continueranno ad avere accesso ai contenuti per cui hanno pagato. (Il gioco non sarà più disponibile sui negozi su tutte le piattaforme il 23 gennaio 2023)", ha continuato. "Ci scusiamo sinceramente per l'inconveniente e per la delusione. È una situazione davvero triste e tutti noi di Blue Wizard siamo assolutamente distrutti: Friday the 13th: Killer Puzzle è un gioco di cui siamo incredibilmente orgogliosi".

Friday the 13th: Killer Puzzle è ancora disponibile su PC, Android, iOS e Nintendo Switch.

Commenti

Contenuti consigliati