Microsoft pensa ad uno store di giochi per Android e iOS: potrebbe arrivare già nel 2024

Ma prima c'è l'ostacolo acquisizione di Activision Blizzard.

Microsoft pensa ad uno store di giochi per Android e iOS: potrebbe arrivare già nel 2024

Secondo un nuovo report del Financial Times, Microsoft starebbe lavorando per rendere disponibile su Android e iOS uno store dedicato esclusivamente ai videogiochi.

Questo negozio potrebbe arrivare già il prossimo anno, sempre se l'acquisizione di Activision Blizzard otterrà il via libera. Nel caso in cui Microsoft avesse la possibilità di chiudere l'acquisizione di Activision, bisognerebbe comunque attendere del tempo: le nuove regole che impongono ad Apple e Google di aprire le loro piattaforme agli app store gestiti da altre aziende dovrebbero entrare in vigore a partire da marzo 2024, in base al Digital Markets Act dell'UE.

"Vogliamo essere in grado di offrire Xbox e i contenuti nostri e dei nostri partner di terze parti su qualsiasi schermo in cui qualcuno voglia giocare", ha dichiarato Phil Spencer, amministratore delegato di Microsoft Gaming, in un'intervista rilasciata in vista dell'annuale Game Developers Conference di questa settimana a San Francisco. "Oggi non possiamo farlo sui dispositivi mobili, ma vogliamo costruire un mondo dove questi dispositivi saranno aperti".

Pur riconoscendo che è difficile prevedere con esattezza quando Microsoft sarà in grado di rilasciare il proprio negozio, Spencer ha detto che sarebbe "piuttosto complesso" adattare le app Xbox e Game Pass per vendere giochi e abbonamenti su mobile. L'attuale mancanza di giochi mobile di Microsoft viene descritto da Spencer come un "buco" che deve essere colmato da Activision Blizzard.

Commenti

Contenuti consigliati