Joy-Con Drift di Switch, per Nintendo "non è un problema e non ha causato alcun inconveniente" secondo uno studio legale

Stando allo studio legale dietro alla class-action per il Joy-Con Drift della Nintendo Switch, Nintendo non si preoccuperebbe del problema.

Joy-Con Drift di Switch, per Nintendo "non è un problema e non ha causato alcun inconveniente" secondo uno studio legale

Si torna, ancora una volta, a parlare di Joy-Con Drift, quel fenomeno piuttosto comune che avviene sui controller di Nintendo Switch. In poche parole, quando avviene il "Drift", significa che il Joy-Con continua a rilevare un input da parte del giocatore anche se in realtà nessun movimento viene effettivamente fornito dall'utente. E anche se qualcuno avrebbe ottenuto non pochi dollari di risarcimento, Nintendo non sembra preoccuparsi troppo del problema.

Lo studio legale dietro alla class-action che ha anche portato in tribunale la casa di Kyoto proprio per il Joy-Con Drift, ha chiesto a tutti coloro che hanno problemi con i loro controller di realizzare dei video e mostrare il difetto dei Joy-Con. Ma perché tutto questo? Ebbene, secondo quanto riportato da un utente di Reddit che ha condiviso il messaggio dello studio, tutto questo sarebbe necessario per rispondere alle argomentazioni di Nintendo secondo cui questo "non è un vero problema e non ha causato a nessuno alcun inconveniente".

Il documento completo inizia affermando che lo studio "sta lavorando per creare un montaggio di video clip di possessori di Nintendo Switch per dare voce ai problemi del joy-con Drift riscontrati. Questo ci sarà utile per rispondere alle argomentazioni di Nintendo su come questo non sia un problema reale o non abbia causato alcun inconveniente a nessuno."

Secondo lo studio questa è dunque l'opinione di Nintendo sul Drift, e nonostante non sia una dichiarazione ufficiale, effettivamente la compagnia non ha mai mostrato troppa intenzione di risolvere il problema, oltre che a scusarsi e ad aiutare chi possiede un controller con il difetto.

Fonte: Reddit | Via: VGC

Commenti

Contenuti consigliati