Edmund McMillen fornisce nuovi aggiornamenti sui suoi progetti, tra The Binding of Isaac Repentance e The Legend of Bum-bo

Edmund McMillen ci aggiorna sullo stato dello sviluppo dei suoi vari progetti.

Edmund McMillen fornisce nuovi aggiornamenti sui suoi progetti, tra The Binding of Isaac Repentance e The Legend of Bum-bo

Tra The Binding of Isaac, The End is Nigh o anche Super Meat Boy, Edmund McMillen ha ancora diversi progetti in fase di lavorazione. Alla fine del 2020, il creatore di tutte queste storie ha fornito nuovi aggiornamenti sullo stato dello sviluppo di quello a cui sta lavorando.

Tramite il suo account Twitter, Edmund McMillen torna a parlare di The Binding of Isaac: Repentance, atteso per un po' dai giocatori. Qui, McMillen afferma che la data del 31 dicembre menzionata da Steam era solo un segnaposto e che il titolo non arriverà in quella data. D'altra parte, McMillen annuncia che il 1 gennaio dovremmo poter vedere un trailer in cui sarà svelata la data di uscita.

McMillen evoca quindi Four Souls, il gioco di carte dell'universo di Isaac, e spiega che non ci saranno rifornimenti fino al prossimo Kickstarter, nome in codice Four Souls 2.0. Due mesi dopo l'uscita di Repentance, i giocatori scopriranno un'enorme espansione, che includerà nuove meccaniche, una scatola più grande e diverse aggiunte e modifiche richieste.

Buone notizie anche per chi attende Mew-Genics, in quanto il titolo diventerà molto presto e per gli anni a venire il progetto principale di McMillen. La parte tecnica del gioco è quasi finita e lo sviluppatore menziona qualcosa di molto divertente, in mezzo tra Pokémon e Final Fantasy Tactics, il tutto con un tocco di Dungeons & Dragons.

Infine, Edmund McMillen conclude il suo intervento annunciando un mini DLC gratuito per The Legend of Bum-bo. Questo sarà rilasciato all'inizio del 2021 su Steam e includerà un nuovo personaggio, alcuni boss alternativi, nuovi oggetti e altro ancora.

Commenti

Contenuti consigliati