Dragon Age 4 sarà solo single-player, svela Jason Schreier: niente multiplayer o live service

Il nuovo Dragon Age non avrà componenti multiplayer, secondo Jason Schreier.

Dragon Age 4 sarà solo single-player, svela Jason Schreier: niente multiplayer o live service

Di Dragon Age 4, o di come si chiamerà alla fine, non sappiamo ancora nulla. È in sviluppo presso BioWare, e dopo il trailer ai The Game Awards 2020 non abbiamo ricevuto alcuna nuova informazione. Ora, qualche dettaglio è emerso non in maniera ufficiale, bensì da un nuovo report di Jason Schreier presso Bloomberg.

Secondo quanto riportato da persone vicine a BioWare, Electronic Arts avrebbe acconsentito a rendere il prossimo Dragon Age un gioco solo single-player, rimuovendo tutte le funzionalità e modalità multiplayer. "Il prossimo Dragon Age, che non ha ancora un titolo ufficiale o una data di uscita, era stato precedentemente progettato con una pesante componente multiplayer," scrive Schreier. "Negli ultimi mesi, si è trasformato in un gioco single-player-only dopo che EA è stata colpita da un recente flop a livello di giochi multiplayer."

Il titolo a cui si riferisce sia esplicitamente che implicitamente il giornalista di Bloomberg è lo sfortunato Anthem, che come annunciato ieri non tornerà in vita dopo un anno di revisione del progetto. Il secondo motivo per cui Dragon Age 4 sarà solo single-player è Star Wars Jedi: Fallen Order, che con più di 10 milioni di giocatori nei primi quattro mesi dall'uscita ha fatto capire ad EA che i titoli a giocatore singolo vanno ancora forte.

Dragon Age 4 è in sviluppo.

Commenti

Contenuti consigliati