Le loot box potrebbero generare entrate fino a 20 miliardi di dollari entro il 2025, secondo un report

Le loot box potrebbero diventare un mercato ancora più proficuo per i publisher e sviluppatori.

Le loot box potrebbero generare entrate fino a 20 miliardi di dollari entro il 2025, secondo un report

La monetizzazione nei videogiochi continua a cambiare, e uno dei sistemi più adottati negli ultimi tempi è quello delle loot box. Tuttavia, a causa della loro natura, moltissimi governi hanno voluto provare a vietarle, costringendo l'ESRB a etichettare i giochi che le possiedono. In Germania si sta pensando persino di vietarle ai minori di 18 anni, ma nonostante tutto questo continuano a portare molti soldi nelle casse dei publisher e sviluppatori.

Come riportato da GamesIndustry, Juniper Research stima che entro 4 anni, ovvero nel 2025, le entrate totali dalle loot box saranno toccheranno o supereranno i 20 miliardi di dollari. Juniper Research ha affermato che il trend delle loot box dovrebbe aumentare principalmente nel settore dei giochi mobile e nell'estremo oriente e la Cina, che saranno i maggiori contributori con il Nord America al secondo posto.

Anche se per alcuni questi calcoli non sono proprio perfette, senza dubbio la quantità di denaro proveniente dalle loot box non potrà che crescere.

Commenti

Contenuti consigliati