Denuvo sbarca su PS5 con l'obiettivo di sradicare il cheating

Denuvo potrà essere ora usato nei giochi per PlayStation 5.

Denuvo sbarca su PS5 con l'obiettivo di sradicare il cheating

Con un comunicato stampa, Irdeto ha rivelato che Denuvo è entrato a far parte del programma Tools e Middleware di Sony per PlayStation 5. E cosa significa ciò? Che gli sviluppatori potranno utilizzare l'anti-cheat nei loro giochi per PS5.

Le tecnologie di Denuvo funzionano su diverse piattaforme, dal PC alle console e persino ai dispositivi mobili (sia Android che iOS). Ad oggi, secondo Irdeto, il software ha coperto oltre 2 miliardi di installazioni di giochi uniche e ha messo in sicurezza oltre mille giochi. Irdeto afferma che un certo numero di giochi di lancio per PS5 avevano già l'Anti-Cheat di Denuvo.

"L'adesione al programma PlayStation 5 Tools and Middleware promuove quindi il continuo impegno di Denuvo per l'eccellenza e l'innovazione nella sicurezza dei giochi. Supporta anche l'obiettivo di Denuvo di proteggere l'investimento degli sviluppatori, dove circa il 70% delle loro entrate viene guadagnato nelle prime due settimane dopo il lancio di un gioco," spiega Denuvo nel comunicato.

"Oggi, come membro dell'ecosistema dei giocatori, Denuvo porterà avanti la sua missione di riportare l'equità e il divertimento nel gioco fornendo la sua soluzione Anti-Cheat a tutti gli sviluppatori che vogliono proteggere i loro giochi e i giocatori, da hacker e cheater, su PlayStation 5."

Cosa ne pensate?

Commenti

Contenuti consigliati