PS VR next-gen, svelati il design e dettagli del controller del visore per PS5

Ecco il design e le prime informazioni sul controller del nuovo PS VR.

PS VR next-gen, svelati il design e dettagli del controller del visore per PS5

Dopo l'annuncio dello scorso febbraio, Sony ha svelato quest'oggi il design e diversi dettagli sul controller del PlayStation VR next-gen in lavorazione per PS5.

Le prime e poche immagini che ci vengono fornite dalla compagnia giapponese, visibili qui sopra e di seguito, ci mostrano un controller piuttosto peculiare: i giocatori dovranno utilizzare il joystick inserendo le loro mani in questi "bracciali".

"Non ci sono vincoli nel modo in cui muovi le mani, offrendo agli sviluppatori la possibilità di creare esperienze di gioco uniche," spiega Sony. Questo controller è stato progettato pensando all'ergonomia, quindi è ben bilanciato e comodo da tenere in ciascuna delle mani.

Parlando invece delle sue caratteristiche, questo controller sarà un notevole upgrade di quelli del visore che ben conosciamo. Come prima cosa, ci saranno il feedback aptico e i trigger adattivi, due funzionalità già presenti nel controller DualSense di PS5. Tuttavia, le vere novità sono altre.

Sony, infatti, ha annunciato di aver integrato nel controller un sistema che rileva la presenza delle dita senza che il giocatore debba per forza premere qualche area. Questo, a detta della compagnia, permetterà di fare dei gesti molto più naturali con le proprie mani.

Il controller VR è tracciato dal nuovo headset, non ancora svelato, tramite un piccolo anello presente nella sua parte inferiore. Infine, parlando di controlli, il controller sinistro contiene uno stick analogico, i bottoni Triangolo e Quadrato, L1, L2 e "Crea". Il controller destro, invece, ha uno stick analogico, i tasti Croce e Cerchio, R1, R2 e un pulsante per le Opzioni.

Cosa ne pensate?

Commenti

Contenuti consigliati