New World, le fusioni tra server "sono all'orizzonte", dice Amazon

Le fusioni dei server di New World non sarebbero lontane.

New World, le fusioni tra server "sono all'orizzonte", dice Amazon

Se New World, l'MMORPG di Amazon, è partito alla grande, il passare delle settimane ha portato tutt'altro che buone notizie. Alcuni report hanno infatti evidenziato un netto calo dei giocatori su base settimanale, e a quanto pare Amazon lo sa talmente bene che sta lavorando sulle fusioni dei server.

La notizia arriva dalla risposta di uno sviluppatore sui forum ufficiali del gioco. In questo thread si parlava dei server con pochi giocatori e della necessità di unire server in una situazione simile. Come sottolinea il creatore del thread, giocare ai contenuti endgame di New World è molto difficile con pochi utenti: ad esempio risulta quasi impossibile fare guerre fazione contro fazione.

"Ehi, le fusioni di server sono all'orizzonte, ma richiedono ulteriori test prima di essere abbastanza sicuri da usare la tecnologia sui mondi pubblici", scrive lo sviluppatore Kay. "Come potete immaginare, date le prime settimane difficili, stiamo usando un'eccessiva prudenza. Tenete d'occhio l'area delle notizie ufficiali per un aggiornamento dai nostri Community Manager nel prossimo futuro."

La necessità di fondere i server arriva proprio a causa del grande lancio. All'inizio le code per entrare in una partita erano talmente lunghe che Amazon ha dovuto creare nuovi server. Con il passare del tempo, però, i server con già pochi utenti hanno visto un crollo della popolazione dati i trasferimenti di server gratuiti.

New World è disponibile su PC.

Commenti

Contenuti consigliati