Phil Spencer non vuole fare la console war e non vuole far abbonare tutti a Xbox Game Pass

Phil Spencer torna a parlare di console war e Xbox Game Pass.

Phil Spencer non vuole fare la console war e non vuole far abbonare tutti a Xbox Game Pass

Phil Spencer, capo di Xbox, ha recentemente rilasciato un'intervista alla rivista Edge in cui ha parlato della console war e del non voler vedere tutti gli utenti abbonati a Xbox Games Pass.

Partendo dal primo argomento, gli giornalisti di Edge hanno chiesto a Spencer se pensa che Xbox, nonostante Game Pass e xCloud, sia nel mezzo di una tradizionale console war o in una battaglia con Nintendo o PlayStation.

"Spendo zero energie su 'come faccio a rendere le altre piattaforme di gioco più piccole in modo che Xbox diventi più grande'", ha detto Spencer. "Sono più interessato alla crescita del gaming che alla nostra fetta di torta che mangia quella di qualcun altro".

"Ed è il motivo per cui ci concentriamo su cose come il cross-play e il cross-save. Penso a questi scenari del 'perché io e te forse non possiamo giocare a un gioco insieme', e non dovrebbe essere a causa della console che hai comprato tu rispetto a quella che ho comprato io".

"Questo non aiuta l'industria a crescere, quando mettiamo barriere artificiali su queste cose. Se questo significa che stiamo facendo qualcosa di diverso dagli altri, dovreste chiederlo a loro," ha aggiunto. "Ma direi che per noi non si tratta di fare in modo che qualcun altro diventi più piccolo e noi diventiamo più grandi".

phil-spencer_pvkf

Quando gli è stato invece chiesto se Game Pass fosse l'unico focus per Xbox in futuro, Spencer ha risposto di no.

"No, non lo è", ha risposto. "E so che è facile - non me la prendo con te quando dico questo, ma sai, la cosa che ricevo spesso è 'è tutto su X', o 'è tutto su Y o Z'. E quando gestisci la piattaforma, si tratta solo di X, Y e Z, giusto? Sono tutte queste cose".

"Voglio, o immagino, che tutti quelli che sono su Xbox siano abbonati al Game Pass? Non lo voglio," ha continuato. "Voglio che la gente faccia la sua scelta. Alcune persone vogliono comprare tutti i giochi che pubblichiamo e creare la propria libreria".

In un'intervista rilasciata ad Axios, Spencer ha detto che Xbox Game Pass è già sostenibile e che diventerà ancora più grande prossimamente.

Commenti

Contenuti consigliati