GTA The Trilogy - The Definitive Edition è andato bene secondo il CEO di Take-Two, che minimizza i glitch

Il CEO di Take-Two commenta il successo delle remastered di GTA 3, Vice City e San Andreas.

GTA The Trilogy - The Definitive Edition è andato bene secondo il CEO di Take-Two, che minimizza i glitch

GTA The Trilogy - The Definitive Edition, la discussa collezione di remastered di GTA 3, GTA Vice City e GTA San Andreas, avrebbe raggiunto le aspettative di Take-Two e Rockstar Games secondo una dichiarazione di Strauss Zelnick.

CNBC ha recentemente avuto la possibilità di intervistare il CEO di Take-Two, società madre di Rockstar Games, che ha detto che mentre c'è stato "un intoppo all'inizio", i team hanno risolto i problemi, e che, in fin dei conti, "il titolo è andato bene".

"E per quanto riguarda la trilogia di GTA, in realtà non era un nuovo titolo. Era una remastered di titoli pre-esistenti," ha spiegato Zelnick ai microfoni di CNBC. "C'è stato un problema all'inizio, quel problema è stato risolto. E il titolo ha fatto proprio bene alla compagnia. Quindi siamo molto entusiasti."

La trilogia di remastered di GTA è arrivata a novembre in condizioni non proprio perfette. I fan non erano felici della collezione, e Rockstar Games ha lavorato su molteplici patch per tentare di risolvere le centinaia di problemi riscontrati dalla community.

Rockstar Games non ha ancora annunciato i dati di vendita di GTA The Trilogy - The Definitive Edition, ma per delle voci di corridoio una remastered del primo Red Dead Redemption non sarebbe da escludere nel caso in cui le vendite dovessero andare bene.

Commenti

Contenuti consigliati