Phil Spencer dice che lascerà lavorare gli studi di Activision su più franchise: Bobby Kotick pensa di far riportare in vita Guitar Hero e Skylanders

Phil Spencer e Bobby Kotick parlano di ciò che vorrebbero fare dopo che Microsoft comprerà Activision.

Phil Spencer dice che lascerà lavorare gli studi di Activision su più franchise: Bobby Kotick pensa di far riportare in vita Guitar Hero e Skylanders

Phil Spencer, il capo di Xbox, ha detto che intende parlare con gli studi di Activision per farli lavorare su più franchise invece che solo su Call of Duty.

Ancora prima dell'acquisizione, Activision aveva ha iniziato a far lavorare tutti i suoi studi sulla popolare serie sparatutto. Tra questi team troviamo Toys for Bob e Vicarious Visions, e la notizia non è stata accolta molto positivamente dalla community. Ora, in una nuova intervista al Washington Post, Spencer ha suggerito che intende dare più libertà agli studi una volta che Activision sarà di Microsoft, e di farli anche lavorare su alcune serie della sua infanzia.

"Stavo guardando la lista delle IP, voglio dire, andiamo!," ha detto Spencer. "'King's Quest', 'Guitar Hero'... dovrei saperlo, ma credo che abbiano 'HeXen'. Speriamo di essere in grado di lavorare con loro quando l'accordo si chiuderà per assicurarci di avere risorse per far andare avanti franchise che amo dalla mia infanzia e che i team vogliono davvero. Non vedo l'ora di avere queste conversazioni. Penso davvero che si tratti di aggiungere risorse e aumentare la capacità".

guitar-hero-iii

Parlando invece a VentureBeat, Bobby Kotick, attuale CEO di Activision Blizzard, ha detto che vorrebbe vedere Xbox lavorare su franchise come Guitar Hero e Skylanders. Questi due franchise erano molto popolari, ma sono stati archiviati per molteplici ragioni.

Una di queste era la necessità di avere un team di produzione separato, qualcosa che Kotick dice di non essere stato preparato a creare. Tuttavia, egli ritiene che Microsoft dovrebbe essere pronta a dare vita ad una squadra simile.

"[Il CEO di Xbox] Phil [Spencer] e io abbiamo iniziato a parlare di cose per il futuro", ha detto Kotick. "Ve ne darò tre che sono davvero convincenti. Volevo fare un nuovo Guitar Hero per un po', ma non voglio aggiungere team per la produzione. E le carenze di chip sono enormi. Non avevamo davvero la capacità di farlo. Ho avuto una visione davvero bella per quello che sarebbe stato il prossimo Guitar Hero, e mi sono reso conto che non abbiamo le risorse per farlo."

skylanders_spyro_toy.0

"E anche Skylanders. Una delle grandi delusioni della mia carriera è che altre persone sono arrivate e sono uscite con alternative di m***a. E hanno scaricato tutte queste alternative sul mercato, e fondamentalmente hanno distrutto il mercato per quella che era un'opportunità futura davvero fantastica," ha continuato. "Se si guarda a Skylanders, con il suo hardware e la produzione e la catena di approvvigionamento, ci sono gli stessi tipi di cose che noi non possiamo fare ma Microsoft sì."

La serie di Guitar Hero ha venduto più di 25 milioni di copie dall'uscita del primo gioco, mentre Skylanders ha avuto una popolarità ancora più notevole con più di 300 miliardi di giocattoli venduti.

Commenti

Contenuti consigliati