Suda51 dice di aver avuto degli incontri con Marvel: lo studio è concentrato su IP originali

Suda51 avrebbe incontrato dei rappresentanti di Marvel, forse per discutere di alcuni progetti.

Suda51 dice di aver avuto degli incontri con Marvel: lo studio è concentrato su IP originali

Goichi Suda, conosciuto anche come Suda51, il creatore di No More Heroes, ha rivelato di aver avuto degli incontri con Marvel, un'azienda con cui desidera collaborare su un videogioco da molto tempo.

Il sito giapponese Automaton Media ha recentemente pubblicato un'intervista con sei dipendenti di Grasshopper Manufacture, lo studio di Suda. Tra questi troviamo ovviamente il suo CEO, che ha discusso dei piani dello studio per assumere più personale e lavorare su più titoli, ricordando di star pianificando di pubblicare tre giochi originali nei prossimi dieci anni.

"La prima cosa che faremo è creare IP originali", ha detto. "Fino ad ora abbiamo spesso lavorato con publisher che hanno le loro IP, e ci è stato dato il budget per realizzarle su commissione. Per gli studi indipendenti, questo è quello che spesso accade. D'ora in poi, vorremmo creare tre nuove IP e lanciarle una alla volta."

"Tuttavia, abbiamo anche detto che vorremmo realizzare IP basate su opere originali interessanti, se ce ne sono. Penso che questo dipenderà dalle discussioni che avremo con Marvel Studios. Se Marvel Studios ci proporrà qualcosa di buono, ci penseremo," ha aggiunto. "Abbiamo avuto qualche incontro con Marvel, e abbiamo parlato della possibilità di lavorare insieme su qualcosa. Speriamo che il potere dei videogiochi aiuti ad aumentare queste opportunità."

Lo scorso agosto Suda aveva detto che gli piacerebbe lavorare su un gioco di Deadpool con Marvel. In un'intervista rilasciata qualche mese fa al sito VGC, il creatore di No More Heroes ha rivelato che Activision gli aveva chiesto di lavorare su un titolo del bizzarro supereroe che, purtroppo, non è mai diventato realtà.

Commenti

Contenuti consigliati