The Witcher 3 Wild Hunt Complete Edition per PS5 e Xbox Series X/S rinviato a data da destinarsi

Nuovo rinvio per la versione next-gen di The Witcher 3.

The Witcher 3 Wild Hunt Complete Edition per PS5 e Xbox Series X/S rinviato a data da destinarsi

CD Projekt Red ha annunciato questo pomeriggio di aver rinviato ancora una volta le versioni PS5 e Xbox Series X/S di The Witcher 3: Wild Hunt Complete Edition.

La versione migliorata dell'RPG del 2015 era inizialmente prevista per queste due piattaforme nel secondo trimestre del 2022. Tuttavia, il lancio è ora stato posticipato a data da destinarsi. Lo studio polacco ha preso questa decisione dopo aver scelto di concludere lo sviluppo di The Witcher 3: Wild Hunt Complete Edition internamente.

"Abbiamo deciso di far condurre al nostro team di sviluppo interno il lavoro rimanente sulla versione next-gen di The Witcher 3: Wild Hunt", ha detto CD Projekt RED su Twitter. "Stiamo valutando la portata del lavoro da fare e quindi dobbiamo rimandare l'uscita dal secondo trimestre fino a nuovo avviso. Vi aggiorneremo non appena possibile. Grazie per la vostra comprensione".

The Witcher 3: Wild Hunt è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch e presenta un easter egg scoperto solo il mese scorso. La Complete Edition arriverà anche su PC con alcuni contenuti ispirati alla serie TV di Netflix, di cui due stagioni sono visibili ora sulla piattaforma di streaming: le riprese della terza stagione sono iniziate poco tempo fa.

Qualche settimana fa CD Projekt Red ha annunciato di aver iniziato a lavorare sul nuovo capitolo di The Witcher con l'Unreal Engine 5. A dirigere il nuovo gioco, apparentemente legato alla Scuola della Lince, sarà il director di GWENT.

Commenti

Contenuti consigliati