Halo Infinite, l'head of design Jerry Hook lascia 343 Industries

Jerry Hook lascia lo studio di Halo.

Halo Infinite, l'head of design Jerry Hook lascia 343 Industries

Jerry Hook, l'head of design di Halo Infinite, ha annunciato di aver lasciato 343 Industries dopo quattro anni di lavoro.

In un tweet pubblicato di recente, Hook ha detto: "Oggi [ieri, ndr] è il mio ultimo giorno a 343 Industries, Microsoft ed Halo. "Questo viaggio è stato costellato dalla creazione di nuovi mondi, piattaforme e prodotti, da Xbox, Xbox Live e Halo. Ma soprattutto è stato [costellato dal] lavorare al fianco di alcune delle persone più appassionate e motivate del settore, che hanno avuto un impatto su milioni di giocatori in tutto il mondo".

"Grazie a tutti coloro che mi hanno permesso di lavorare al vostro fianco in questo fantastico settore", ha continuato Hook. "E grazie a questa community".

Hook è entrato in Microsoft nel 2003, dove ha lavorato come lead program manager degli account di Xbox Live. Successivamente è stato promosso a produttore esecutivo, lavorando su giochi di 343 Industries come Halo 4 e Halo 5: Guardians. L'addio alla casa di Redmond è arrivato nel 2015, quando è entrato in Bungie per lavorare su Destiny. Hook è però tornato da Halo, entrando in 343 Industries nel 2018 e diventando head of design di Halo Infinite nel 2019.

Il responsabile del multiplayer di Halo Infinite, Andrew Witts, ha lasciato lo studio a marzo, affermando di volersi "prendere una pausa per rilassarsi e ricaricarsi", mentre il designer narrativo del gioco, Aaron Linde, ha detto addio a 343 Industries a gennaio per lavorare presso Riot Games.

Commenti

Contenuti consigliati