Hollow Knight Silksong, che fine ha fatto? La pandemia ha avuto un impatto sullo sviluppo, dice Geoff Keighley

Geoff Keighley dice di aver parlato con Team Cherry.

Hollow Knight Silksong, che fine ha fatto? La pandemia ha avuto un impatto sullo sviluppo, dice Geoff Keighley

È passato diverso tempo dall'ultima volta che abbiamo sentito parlare di Hollow Knight Silksong, il nuovo capitolo del popolare gioco platform del team australiano Team Cherry. Un anno fa lo studio aveva detto che non aveva nulla da mostrare all'E3 2021, e sembra che anche questa estate non ci saranno nuove informazioni sul gioco. Ma come sono messe davvero le cose?

Parlando in una recente video intervista con il sito GameSpot, il giornalista Geoff Keighley ha rivelato di aver parlato con Team Cherry. Sebbene Keighley abbia chiarito sin da subito di non avere informazioni su quale sia lo stato dei lavori e su quando il gioco potrebbe essere pubblicato, ha parlato delle difficoltà che lo sviluppo ha dovuto affrontare negli ultimi anni.

Keighley, infatti, pensa che lo studio sia stato duramente colpito dalla pandemia di COVID-19: per questo motivo Team Cherry si è ritrovato a rallentare lo sviluppo e a prendersi il proprio tempo. Nel gennaio 2021 Team Cherry aveva detto che lo sviluppo dei contenuti era completo, e un anno e mezzo dopo sembra evidente che ci siano stati dei problemi con la fase di testing.

Hollow Knight Silksong uscirà su PC e Nintendo Switch, e vedrà come protagonista l'eroina Hornet.

Commenti

Contenuti consigliati