Il CEO di EA ha guadagnato 19.9 milioni di dollari nell'ultimo anno fiscale a seguito di un taglio dello stipendio

Il precedente stipendio del dirigente EA era di 39.2 milioni di dollari.

Il CEO di EA ha guadagnato 19.9 milioni di dollari nell'ultimo anno fiscale a seguito di un taglio dello stipendio

Come riporta Axios, Andrew Wilson, CEO di Electronic Arts, ha guadagnato 19.9 milioni di dollari nell'anno fiscale terminato il 31 marzo 2022, quasi 20 milioni di dollari in meno rispetto al precedente stipendio.

Nel 2021 gli azionisti di EA approvarono un taglio di stipendio per Wilson: la votazione aveva come obiettivo diminuire i bonus della dirigenza dell'azienda. Il precedente anno fiscale, terminato nel 2021, Wilson aveva ricevuto una paga pari a 39.2 milioni di dollari. Tuttavia, all'amministratore delegato è stata concessa una cospicua quota di azioni pari a 30 milioni di dollari per lo stesso periodo.

Il consiglio di amministrazione di EA ha dichiarato in un documento che il bonus era "nell'interesse degli azionisti, data l'accresciuta concorrenza per i migliori talenti dirigenziali e la necessità di continuare a trattenere e motivare il signor Wilson".

Come è tipico delle grandi aziende, la paga dei massimi dirigenti di EA, tra cui Wilson, comprende stipendio, bonus in contanti e sovvenzioni azionarie: il tutto è regolato da dei parametri di rendimento dell'azienda. Nel decidere questi ultimi, il CDA di EA ha stabilito che l'azienda ha raggiunto gli obiettivi fissati per l'anno fiscale, ha mantenuto i suoi servizi quasi sempre online ed ha aumentato la diversità sul posto di lavoro.

Commenti

Contenuti consigliati