Hideo Kojima ha messo in pausa un progetto perché troppo simile alla serie TV The Boys

Kojima svela un interessante aneddoto.

Hideo Kojima ha messo in pausa un progetto perché troppo simile alla serie TV The Boys

Sappiamo che Hideo Kojima è attualmente impegnato con un progetto per Xbox e, secondo dei rumor, Overdose e Death Stranding 2. A quanto pare, però, il leggendario game designer giapponese ha avuto moltissime altre idee negli ultimi anni.

In una serie di tweet, Kojima ha rivelato che qualche tempo fa stava per iniziare a lavorare su un progetto poi messo in pausa perché da lui considerato troppo simile a The Boys. Kojima afferma che l'idea ricordava molto quella della serie TV, seppur avesse come ambientazione un mondo diverso.

"Ho visto alcuni episodi che sono usciti nel momento in cui stavo per iniziare un progetto a cui mi stavo preparando da molto tempo, ma lo misi in pausa perché il concept era simile (ambientazione e trucchi diversi)," ha detto Kojima. "Una persona (maschio/femmina) con una speciale squadra di detective che affronta eroi leggendari dietro le quinte. Stavo pensando a Mads [Mikkelsen, già apparso in Death Stranding] come protagonista."

Non è dato sapere se Kojima riprenderà mai in mano il progetto, anche se, al momento, è chiaro che è al lavoro su altri titoli di cui non è ancora pronto a parlarci.

Commenti

Contenuti consigliati