Valve consiglia di non inserire SSD M.2 più grandi nel vostro Steam Deck

Lo Steam Deck potrebbe durare meno del previsto.

Valve consiglia di non inserire SSD M.2 più grandi nel vostro Steam Deck

Nelle scorse ore si è diffusa in rete la notizia di una modifica allo Steam Deck che consiste nell'aumentare lo spazio di archiviazione interno utilizzando un SSD M.2 più grande di quello già presente. Tuttavia, si tratta di qualcosa che forse non vorreste fare.

Lawrence Yang, un designer di Valve che ha lavorato proprio sul PC portatile, ha fatto sapere su Twitter che modificare lo Steam Deck in questo modo può potenzialmente danneggiare il dispositivo.

"Salve, per favore non fatelo", ha scritto Yang su Twitter. "Il circuito integrato del caricabatterie si scalda molto e i pad termici vicini non devono essere spostati. Inoltre, la maggior parte delle unità M.2 2242 utilizzano più energia e si surriscaldano di più rispetto al disco SSD pensato per il Deck. Potrebbe sembrare che questa modifica funzioni, ma diminuirà notevolmente la vita del vostro Deck."

Lo Steam Deck supporta esclusivamente la serie di dischi M.2 2230, una tra le più piccole in circolazione. Mentre è possibile inserire dischi più grandi, questo comporta lo spostamento di alcuni componenti che, come afferma Yang, potrebbe danneggiare il dispositivo a lungo termine.

Commenti

Contenuti consigliati