Meta Quest, non sarà più necessario un account Facebook da agosto

Ma servirà un account Meta (che non è la stessa cosa).

Meta Quest, non sarà più necessario un account Facebook da agosto

Dopo l'acquisizione di Oculus, l'ex Facebook (ora Meta) decise di rendere obbligatoria la creazione di un account Facebook per utilizzare i dispositivi per la realtà virtuale Quest. Questa scelta è stata ampiamente criticata dalla community, e i problemi non sono mancati. Tuttavia, Meta ha scelto di fare un passo indietro annunciando gli account Meta.

A partire da agosto, infatti, non sarà più necessario possedere un account Facebook per utilizzare l'Oculus Quest, bensì un account Meta.

"Quando abbiamo annunciato che avremmo iniziato a richiedere di accedere a Meta Quest utilizzando un account Facebook, abbiamo ricevuto molti commenti dalla community di Meta Quest", spiega un nuovo post sul blog di Meta. "Abbiamo tenuto conto di questi commenti e abbiamo progettato una nuova struttura di account Meta che offre flessibilità e controllo".

Gli account Meta salveranno informazioni come nome, indirizzo email, numero di telefono, data di nascita e dettagli per i pagamenti, anche se nulla di tutto ciò sarà pubblico. Ci sarà poi un profilo Meta Horizon che rimpiazzerà il profilo Oculus, pensato esclusivamente per l'uso in VR. In questo account sarà possibile impostare username, foto profilo o avatar.

Infine, il proprio account Meta Horizon può essere privato e il collegamento ad un profilo Facebook/Instagram esistente non è obbligatorio.

Commenti

Contenuti consigliati