Aggiornamento, 7/12/2021 – 16:34: I dipendenti del team QA di Raven hanno scelto di scioperare per il secondo giorno consecutivo, secondo il gruppo di sviluppatori di Activision dietro ad A Better ABK. A loro si uniscono i lavoratori di QATX, QAMN e della divisione QA di Blizzard.

Notizia originale, 6/12/2021 – 17:51: La divisione del QA di Raven Software, il team di Call of Duty Warzone, ha annunciato che oggi sciopererà in risposta ai licenziamenti di una dozzina di dipendenti alla fine della scorsa settimana.

In una lettera inviata ai vertici di Activision, il gruppo ABK ha chiesto all’azienda di reintegrare i dipendenti licenziati poiché considerati “essenziali” per il funzionamento quotidiano dello studio.

“In risposta agli eventi di venerdì, il team QA di Raven e altri membri dello staff di Raven sciopereranno con una richiesta unica: ad ogni membro del team QA, compresi quelli licenziati venerdì, devono essere offerte posizioni a tempo pieno. Coloro che partecipano a questa manifestazione lo fanno con il continuo successo dello studio in testa. La divisione QA di Raven è essenziale per il funzionamento quotidiano dello studio nel suo complesso,” si legge nel messaggio.

“Terminare i contratti di tester di alto livello in un periodo di lavoro costante e di profitto mette a rischio la salute dello studio. Inoltre, queste azioni vanno direttamente contro la cultura positiva che Raven ha creato nel corso degli anni. L’obiettivo finale di questo sciopero è quello di assicurare la continua crescita di Raven come studio e di promuovere una comunità positiva per tutti coloro che vi lavorano.”

Activision (via Bloomberg) ha risposto alle domande dei giornalisti affermando che ha deciso di terminare i contratti per 20 lavoratori temporanei come parte di una ristrutturazione dello studio che renderà i contratti di 500 dipendenti a tempo pieno. “Activision Publishing sta aumentando il suo investimento complessivo nelle sue risorse di sviluppo e operazioni”, ha detto un portavoce della compagnia.

Secondo ABK, il gioco battle royale Warzone farebbe incassare ad Activision circa 5.2 milioni di dollari al giorno e non mostrerebbe alcun segno di rallentamento. Il team di QA di Raven è composto da quasi 40 dipendenti a detta di ABK. Una dozzina di questi dovranno lasciare lo studio nelle prossime settimane, mentre altri sono stati promossi a dipendenti a tempo pieno.