La serie di Age of Empires negli ultimi tempi ha visto una sorta di rinascita: c’è un nuovo gioco in arrivo in autunno, mentre due grandi classici sono tornati in forma più attuale e con nuovi contenuti. Ma Age of Empires ha anche uno spin-off incentrato sulla mitologia, ovvero Age of Mythology. Qualcuno se lo ricorda? Relic Entertainment sì.

In una serie di interviste rilasciate ai giornalisti prima dell’evento di ieri, il nome di Age of Mythology è sorprendentemente saltato fuori. Rilasciato originariamente nel 2002, il gioco è uno spin-off della serie strategica di Relic che ha preso le meccaniche di Age of Empires e le ha abbinate alla mitologia greca. Se attendete il suo ritorno sappiate che qualche speranza c’è.

Il direttore creativo del franchise, Adam Isgreen, ha detto (via PC Gamer) che “non hanno dimenticato” Age of Mythology. “L’ho detto prima e lo dirò di nuovo: Non ho dimenticato Age of Mythology, ha affermato. “Viene fuori tutto il tempo. Restate sintonizzati. Non ce ne siamo dimenticati. Amo Age of Mythology. Amo la mitologia in generale. Amiamo il franchise. Non stiamo facendo finta che non ci sia o qualcosa del genere. Lo sappiamo”.

Il produttore esecutivo senior Michael Mann ha aggiunto: “Assolutamente lo sappiamo [che esiste]. Stiamo ascoltando. Stiamo ascoltando al 100% questa richiesta”.

Vorreste vedere un ritorno di Age of Mythology?