La conferenza AMD all’E3 2019 ha portato alcune novità per quanto riguarda l’hardware per PC, annunciando la nuova linea di GPU Radeon RX 5700 e il nuovo processore Ryzen 9 3950X.

La RX 5700 e la RX 5700 XT sono ottimizzate per il gioco a 1440p ed utilizzano l’architettura RDNA a 7 nanometri. Entrambe le schede possiedono 8GB di VRAM GDDR6 e supportano la connessione PCI Express 4.0. La RX 5700 raggiunge i 7,95 Teraflops di potenza, mentre la versione XT arriva a 9,75: nella prima, la velocità di clock in game è di 1625 MHz, mentre quella della seconda, in game, è di 1755 MHz.

Radeon RX 5700 immagine 1

Le due schede video saranno disponibili dal 7 luglio 2019 ad un prezzo di 379 e 449 dollari rispettivamente.

 

Il nuovo processore di casa AMD è il Ryzen 9 3950X, il più recente della terza generazione di Ryzen: questa CPU possiede ben 16 core e 32 thread, la cui frequenza massima è di 4,7 GHz.

Il Ryzen 9 3950X, a differenza delle altre CPU di terza generazione, arriverà a settembre al prezzo di $749. Si tratta di uno dei processori più prestanti di AMD: riuscirà una volta per tutte a dominare la sua rivale Intel?