Among Us è attualmente disponibile su PC e dispositivi mobili, ma cosa succederebbe se non fosse il 2020 e Among Us fosse originariamente uscito per Nintendo Game Boy?

A pensare questo è stato lo youtuber e animatore LumpyTouch, che ha creato un’impressionante animazione in pixel art per Among Us che mostra alla gente come sarebbe potuto essere il titolo di Innersloth se fosse stato rilasciato nel 1990 sulla console portatile di Nintendo invece che nel 2018.

Il video demake può essere visto in calce alla notizia, e possiamo considerarlo come un affascinante ritorno al passato. Nel filmato possiamo vedere una partita in multiplayer da quattro giocatori che cercano di trovare l’impostore mentre completano le loro attività, e anche la musica chiptune di sottofondo è molto appropriata.

Cosa ne pensate di questo video e progetto di LumpyTouch? Vi incuriosisce? Purtroppo questo demake non è giocabile o scaricabile come ROM per Nintendo Game Boy, come è ovvio che sia, ma è un’idea interessante che qualcuno ha scelto di realizzare nel suo tempo libero.

Among Us è disponibile su PC, Android e iOS.