Animal Crossing ha avuto centinaia di abitanti nei villaggi nel corso della sua storia, ma non ci sono mai abbastanza creature carine e coccolose al mondo. Il recente leak di Nintendo, però, ha portato alla luce un villager mai visto prima, ovvero Cat13.

Scoperto da Matthew Lombardo, Cat13 è stato trovato nei file leakati del primo Animal Crossing, rilasciato su Nintendo GameCube. Nei file si trovano vari modelli per il villager che mostrano emozioni diverse che l’NPC svela nel gioco. Lombardo ha anche twittato una foto di come sembrerebbe l’abitante del villaggio una volta incontrato nella propria città, visibile nell’immagine in anteprima alla notizia.

Lombardo ha trovato i file di Cat13, insieme ai file di altri personaggi, in una cartella denominata “OLD_NPC”. Egli crede che provengano da un primo prototipo del gioco originale di Animal Crossing, una versione che non assomigliava affatto al gioco lanciato nel 2001. Al posto delle foreste c’erano… dungeon?

“Ci sarebbero 4 isole diverse, una per ognuna delle 4 stagioni, e ogni isola avrebbe dei piccoli dungeon in cui avventurarti,” disse Hisashi Nogami di Nintendo in un’intervista. “Certo, qualcosa di così grande non si adatterebbe, quindi abbiamo pensato bene, facciamone uno.”

Cosa ne pensate?