Nintendo ha rilasciato oggi un nuovo aggiornamento di Animal Crossing New Horizons, versione 2.0.1, che ha risolto alcuni problemi introdotti con l’update 2.0.0 e il DLC Happy Home Paradise pubblicati la scorsa settimana.

Il bug più importante risolto con questo aggiornamento riguarda proprio il nuovo contenuto aggiuntivo. Se i giocatori chiedevano a Tom Nook di ristrutturare la casa di un abitante mentre i cancelli dell’aeroporto erano aperti, ciò avrebbe portato a “problemi di gioco” abbastanza seri.

Ecco le note della patch 2.0.1 di Animal Crossing New Horizons:

  • Risolto un problema che poteva verificarsi se un giocatore chiedeva di ristrutturare la casa di un residente mentre il cancello dell’aeroporto era aperto.
  • Risolto un problema per cui l’oggetto bacchetta Kiki & Lala appariva erroneamente nel Nook Shop come “Non in vendita”.
  • Risolto un problema per il quale il succo di cocco e gli oggetti del set “frozen-treat” non apparivano sotto la scheda Varie per le Ricette fai da te.
  • Risolto un problema per cui il pavimento flowing-river non veniva visualizzato correttamente in Photopia o nelle case del giocatore se posizionato orizzontalmente.
  • Risolto un problema per cui alcuni residenti provavano a cucinare usando qualcosa di diverso da un oggetto della cucina nella loro casa.
  • Risolto un problema per cui i residenti che visitavano la casa di un giocatore parlavano come se fossero nel caffè.

Problemi risolti del DLC:

  • Risolto un problema che permetteva ai giocatori di procedere con il gioco senza progettare la scuola.
  • Risolto un problema che causava un errore quando si usavano gli amiibo per cambiare i membri di una struttura.
  • Risolto un problema per cui si potevano ottenere innumerevoli volte rape da Joan nell’ospedale.
  • Risolto un problema per cui l’oggetto pianta di canna da zucchero matura si sbloccava ottenendo pomodori.

Animal Crossing New Horizons è disponibile su Nintendo Switch.