Qualche giorno fa un rating dell’ESRB aveva indicato che Animal Crossing: New Horizons avrebbe avuto degli acquisti in-app, tuttavia non era chiaro che cosa si sarebbe potuto acquistare.

Ora, come riportato da alcuni utenti in rete, il rating dell’ESRB sulla pagina ufficiale del Nintendo eShop americano è cambiato, rimuovendo l’indicazione delle microtransazioni e aggiungendo solamente la didascalia “Comic mischief”.

Non sapevamo la motivazione di questo rating dell’ESRB: alcuni hanno iniziato a supporre che Animal Crossing: New Horizons potesse includere dei DLC o una qualche funzionalità con Nintendo Switch Online, ma a quanto pare non sarà così.

Animal Crossing: New Horizons arriva il 20 marzo 2020 su Nintendo Switch.

Fonte: Nintendo Life