Come riportato da Game Developer, il noto publisher di giochi indie Annapurna Interactive ha aperto un suo studio di sviluppo interno guidato da Chelsea Hash, game director di Solar Ash per Heart Machine.

Assieme ai veterani Brett Lajzer, Evan Hembacher, Cosimo Galluzi, e Nate Grove, questo studio è al lavoro su un gioco completamente originale non ancora annunciato. Lajzer sarà il direttore tecnico dello studio, Hembacher il lead producer, Galluzzi il direttore artistico e Grove l’environment artist. Hash (che dirigerà anche il primo gioco del team) ha dichiarato che il team sta cercando di creare “una nuova esperienza speciale”.

L’espansione del publisher nello sviluppo e pubblicazione di giochi è una mossa naturale, considerato il suo successo nella distribuzione di titoli indie di terze parti. Ci sono tanti titoli pubblicati da Annapurna Interactive che hanno riscontrato un loro successo, come appunto Solar Ash, ma anche The Artful Escape, Outer Wilds ed altri ancora.

Gli sforzi di Annapurna per costruire uno studio interno di sviluppo non avranno probabilmente un impatto sulle sue attività di pubblicazione, ma significa che la divisione del gaming della casa cinematografica americana è in grado di produrre giochi internamente.