Nella serata di ieri Ubisoft ha annunciato ufficialmente il nuovo titolo della serie Ghost Recon, ovvero Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint, in arrivo il 4 ottobre 2019 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Ghost Recon Breakpoint ci porterà in un nuovo mondo chiamato Auroa, una vasta terra con diversi climi e ambienti che spaziano da fiordi e picchi innevati fino a paludi e distese di lava, dove il collegamento con la Skell Technology è stato interrotto. Su quest’isola sono anche presenti i “Lupi“, squadre speciali che saranno i nostri nemici principali.

In Ghost Recon Breakpoint dovremo sopravvivere a condizioni estreme, utilizzando tutte le nostre abilità: è stato introdotto un sistema d’infortuni, che rallenteranno e ridurranno l’efficacia in combattimento e ci vorrà più tempo e risorse per curarsi e tornare in perfetta forma per combattere.

Potremo giocare la campagna da soli o con degli amici, massimo tre, in modalità cooperativa: il nuovo HUB Social servirà non solo per trovare compagni di squadra per affrontare tutte le sfide, ma anche per entrare in un’arena PVP e far parte ad intensi scontri 4 vs 4.

Ghost Recon Breakpoint sarà acquistabile in quattro edizioni: Standard, Collector, Ultimate e Gold Edition. Quest’ultime ci offriranno il Season Pass dell’anno 1 ed un accesso anticipato al titolo di tre giorni, più altri contenuti extra.

È anche possibile registrarsi alla beta del gioco attraverso la pagina ufficiale. Per il momento non si hanno informazioni riguardanti cosa ci sarà nella versione di prova o la sua data di rilascio.

Ghost Recon Breakpoint sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC, dove però sarà un’esclusiva Epic Games Store (e Uplay, ovviamente), come già successo per The Division 2.

Il titolo è già pre-ordinabile su tutti gli store digitali dove verrà rilasciato.